Cari amici,

non finirò mai di ringraziarVi tutti per il grande conforto e il grande aiuto che ci date ogni giorno, come promesso Vi aggiorno sull’elvolversi del processo. Martedì 07 Aprile 2009 presso la Procura della Repubblica di Pami si svongerà la prima udienza sul processo per il decesso di mia moglie Angela, non stò a descriverVi la tensione e l’ansia che viviamo nel contare i giorni che ci separano da tale udienza e non Vi nascondo neanche la poca fiducia che tale udienza possa in un certo senso alleviare la nostra rabbia, ma questo lo dobbiamo a lei unica ragione di vita per tutti noi. Sappiamo che il 07 Aprile sarà l’inizio di un calvario, ma questa è la giustizia in Italia con i suoi pregi e i suoi difetti, come Vi ho sempre promesso ritorneremo in seguito, per il momento Vi saluto affettuosamente a tutti. GRAZIE